Catechesi

Il cammino dell'iniziazione cristiana.

Il cammino della catechesi non è una “corsa a tappe” nella quale prima si arriva e meglio è, ma è un momento di un percorso che deve abbracciare tutta la vita: l’amicizia con Gesù non può essere messa da parte alla prima difficoltà, ma è un grande aiuto per vivere bene.
Già dallo scorso anno abbiamo deciso di spostare la data della celebrazione dei Sacramenti di un anno e ora le indicazioni della Diocesi spingono tutte le comunità verso questa direzione: possiamo dire di essere stati i primi, non esclusivamente per necessità, ma per una riflessione nata tra parroco e catechiste/i.
Siamo consapevoli che il tempo della catechesi deve essere vissuto nel modo giusto, in allegria e amicizia, ricevendo quei contenuti della fede necessari in tutte le età: essere cristiani significa annunciare la Pasqua di Gesù, la sua vittoria sul male, e conoscere sempre più il suo Vangelo.
Il catechismo non è scuola… non c’è voto… deve esserci però serietà e costanza nella presenza agli incontri e nelle celebrazioni che verranno proposte.
Sentiamo proprio il bisogno di ritrovarci e di rivederci per crescere come discepoli di Gesù e comprendere sempre più ciò che Lui vuole per il nostro bene.

Gli incontri si svolgono ogni Sabato 15,00-16,30 per i gruppi dalla III elementare alla II media.
Il gruppo della Cresima (III media) ogni giovedì 18,30-20,00.

La Santa Messa di riferimento per il gruppo catechismo è quella delle 11:30 nella basilica di San Venanzio.